menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Spirlì: "Non ci sono vaccini di serie A o di serie B, la qualità è altissima"

"Il vaccino AstraZeneca è uguale, in qualità, a quello di Pfizer-BioNTech e a quello di Moderna", lo ha affermato il presidente della Regione, dopo aver annunciato che la prossima settimana partiranno le vaccinazioni per il mondo della scuola

"La qualità dei vaccini è tutta altissima, e sono i vaccini che vengono utilizzati in tutta Europa. Non ci sono vaccini di serie A o vaccini di serie B. Ci sono dei vaccini che servono tutti quanti a contrastare gli attacchi del Covid-19. Il vaccino AstraZeneca è uguale, in qualità, a quello di Pfizer-BioNTech e a quello di Moderna".

Lo ha affermato Nino Spirlì, presidente della Regione Calabria, nel corso di una diretta Facebook, dopo aver annunciato che la prossima settimana partiranno le vaccinazioni per tutto il personale scolastico. "Attualmente in distribuzione ci sono tre vaccini uguali - ha spiegato il numero uno dell'esecutivo regionale -, c'è una piccola differenza che riguarda la sperimentazione preventiva che è stata fatta da AstraZeneca su una fascia minore di popolazione, per cui non c'era ancora, fino a qualche giorno fa, il via libera per utilizzarlo per fasce di età superiore a quella dei 55 anni.

Mi è stato detto pochi minuti fa che da oggi probabilmente potrebbe essere stata autorizzata da Aifa, quindi dall'autorità competente, la vaccinazione con AstraZeneca anche per gli adulti fino a 65 anni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento