Emergenza coronavirus, al via la raccolta fondi #iononASPetto: tutte le info per donare

L'iniziativa, a favore dei presidi ospedalieri di Gioia Tauro, Locri, Melito Porto Salvo e Polistena, è promossa dalla Be2Be srl, Presenza Calabria e Comune di Palmi, con il patrocinio dell'Asp

L'unione fa la forza e in questi momenti, serve l'aiuto di tutti per uscire da un'emergenza chiamata Covid-19. Per questo motivo Be2Be srl ha promosso e lanciato gratuitamente, in collaborazione con l’Associazione di volontariato Presenza Calabria e dell’Amministrazione comunale di Palmi e il patrocino dell’Associazione sanitaria provinciale di Reggio Calabria la campagna di raccolta fondi #iononASPetto a favore dei presidi ospedalieri di Gioia Tauro, Locri, Melito di Porto Salvo e Polistena.

Gli ospedali, individuati come centri Covid-19 dell'Asp di Reggio Calabria, hanno bisogno con urgenza di:

• attrezzature per la ventiloterapia ospedaliera
• automediche per tamponi a domicilio e interventi urgenti
• posti letto di ultima generazione e materassi antidecubito, più relativi comodini e carrelli di distribuzione farmaci per terapia subintensiva Covid-19

Nei centri Covid-19 selezionati si concentrano e si concentreranno nei prossimi giorni i pazienti della provincia positivi al virus che necessitano di assistenza e cure ospedaliere e si dovranno effettuare sempre più tamponi e interventi domiciliari.

"Più fondi saranno raccolti, - spiegano i promotori - più sarà possibile potenziare i centri Covid-19 della provincia non solo delle dotazioni minime, ma di ulteriori posti letto e attrezzature ancora più specifiche che si rendessero necessarie". 

"Abbiamo superato il 10% del primo obiettivo minimo, in queste ore, - afferma Daniele Laface, CEO della Be2Be srl - stiamo contattando tutte le realtà imprenditoriali locali e i calabresi nel mondo per richiedere il loro sostegno".

La raccolta ha il supporto e la fiducia di don Silvio Mesiti e della sua associazione Presenza Calabria, impegnata da anni nel territorio con progetti di volontariato e aiuto alla comunità. "Con don Silvio - continua Daniele Laface - ci siamo dati obiettivi precisi per una campagna che potesse garantire trasparenza e altissime garanzie riguardo la spesa di tutti i fondi raccolti".

La campagna ha il patrocinio dell’Asp di Reggio Calabria a cui saranno devolute tutte le donazioni. La Be2Be e
l’Associazione Presenza sono in contatto diretto con la direzione dell’Azienda sanitaria per aggiornare tempestivamente la campagna e i suoi obiettivi su eventuali nuove necessità e priorità dettate da questa emergenza.

"Abbiamo ricevuto e stiamo ricevendo sempre più disponibilità da parte di personaggi famosi per la diffusione della
campagna #iononaspetto: Daniele Massaro, Cristiano Caccamo e tanti altri condivideranno la raccolta sui loro profili social.

Come donare

Tutti coloro che ci stanno aiutando e stanno promuovendo questa iniziativa credono nel progetto e partecipano
a titolo gratuito. Come noi del resto. Uniti possiamo fare la differenza". Per donare ci sono due canali ufficiali: bonifico diretto su un conto dell’Associazione Presenza creato appositamente per la raccolta o attraverso il sito GoFundMe, la piattaforma più utilizzata nel mondo per le raccolte fondi online. E’ stato creato un sito internet per avere tutte le informazioni, in cui è aggiornato l’importo della raccolta: www.iononaspetto.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per maggiori informazioni:www.iononaspetto.it - info@iononaspetto
link alla campagna di crowdfunding: https://bit.ly/38TM1Di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si nascondevano in Germania per sfuggire alla legge, un reggino fra i due italiani estradati

  • "Mandamento jonico", l'ex sindaco di Roghudi Lorenzo Stelitano ritorna in libertà

  • "Ndrangheta stragista", Lombardo avvia la requisitoria: "Aspettiamo verità da 819 milioni di secondi"

  • Incendiata l'auto di un imprenditore, la solidarietà di Confindustria e Ance Reggio

  • Aeroporto dello Stretto, da oggi riprendono i voli di Alitalia da Reggio per Roma e Milano

  • Trovato morto a Roma Rocco Panetta: il giovane gioiosano scomparso a giugno

Torna su
ReggioToday è in caricamento