rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Villa San Giovanni

Villa San Giovanni, confermato il terzo caso di contagio da coronavirus in città

Tramite un comunicato ufficiale su Facebook, l’Amministrazione villese ha puntualizzato che “l’uomo è già in quarantena e si sta provvedendo ad effettuare le opportune verifiche”

Un aggiornamento negativo da iscrivere alla voce contagi a Villa San Giovanni. La città dello Stretto ha appena registrato la terza persona positiva al Covid-19, arrivata a 15 giorni di distanza dal secondo caso.

La vicenda è stata ufficializzata direttamente dal sindaco facente funzioni Maria Grazia Richichi direttamente sulla pagina Facebook del Comune: “Cari concittadini mi duole comunicare – annuncia il rappresentante politico - il terzo caso positivo nella nostra città.”

Fortunatamente sono state prese le tempestive misure preventive, poiché “l’uomo – si legge ancora nella nota - è già in quarantena e si sta provvedendo ad effettuare le opportune verifiche nella sua rete di contatti. Vi esorto oggi più che mai ad attenervi alle regole ed uscire il meno possibile per scongiurare contagi. Questi sono giorni decisivi e per questo dobbiamo essere ancora più responsabili.”

Sanificazione cittadina

Villa San Giovanni non sta vivendo dei giorni tranquilli, considerando il generale trambusto creato con gli imbarcaderi. Risolto il problema, resta ancora una mossa per chiudere definitivamente la vicenda: sanificare ogni zona della città. La chiara volontà dell’Amministrazione comunale, a maggior ragione a seguito del terzo villese contagiato, si è potuto finalmente concretizzare dopo alcuni giorni di stop causa pioggia. 

“Questa sera – spiega Richichi - sarà avviata la sanificazione del territorio comunale e verrà fatta in più giorni come riportato nel calendario. Continueremo a tenervi aggiornati.”

Il primo rione interessato dalle operazioni anti Covid-19 è Acciarello, in riferimento alla via San Filippo Neri fino ma si arriverà fino in via Riviera. Qui la sanificazione partirà alle ore 22 di martedì 31 marzo fino alle prime ore del mattino seguente. Tra mercoledì notte e giovedì mattina dell’attuale settimana ci si sposterà nella zona compresa tra via Riviera e via Torrente Lupo.

Passando al terzo giorno di pulizia, tra giovedì e venerdì i rioni presi in considerazione sono Cannitello, Porticello e Ferrito. Ultima nottata di lavoro, da concludere sabato mattina, prenderà in considerazione sia Case Alte che Piale.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa San Giovanni, confermato il terzo caso di contagio da coronavirus in città

ReggioToday è in caricamento