menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, due casi positivi intercettati a Villa San Giovanni: l'annuncio del sindaco

Si tratta di due ragazzi, provenienti da altre regioni, presenti a Villa per ragioni familiari che sono già in quarantena volontaria. Richichi esorta i cittadini ad essere responsabili e a rispettare le regole

Due nuovi casi di positività al Coronavirus sono stati intercettati a Villa San Giovanni. A darne notizia, con un post su Falcebook, il sindaco facente funzione Maria Grazia Richichi che avvisa i cittadini: 

"Si tratta di due ragazzi, provenienti da altre regioni, presenti a Villa per ragioni familiari che si sono già posti in quarantena volontaria. Non si tratta di casi riconducibili all'ambiente scolastico. Si sta provvedendo ad effettuare le opportune verifiche nella rete dei contatti insieme all’Asp di Reggio Calabria".

Il sindaco esorta "a seguire le disposizioni del Governo" e invita "a rispettare il distanziamento sociale, ora più che mai per scongiurare ulteriori contagi che in questa fase potrebbero portare ognuno di noi a perdere tutto ciò che di buono è stato fatto fino ad oggi. Vi prego siate responsabili. Rispettate le regole".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nasce la "Fede Reggina", gioiello ispirato al lungomare Falcomatà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento