rotate-mobile
Il bollettino

Covid, in Calabria altri 1.547 contagi e otto morti: aumentano i ricoveri

I dati aggiornati del bollettino regionale. Si abbassa di una unità il dato nelle terapie intensive (14) mentre aumenta quello nei reparti di area medica. Ci sono anche 1.376 guariti in più. Nella provincia di Reggio Calabria individuati altri 555 positivi

Mentre tutta l'Italia è sempre più "bianca", la Calabria resta ancora in giallo, insieme alle regioni Lazio, Marche e Sardegna, e registra per il secondo giorno consecutivo un calo nei contagi. I nuovi casi sono 1.547 dopo 7.969 tamponi processati (555 solo nel Reggino) che aggiornano a 244.142 il dato totale dei positivi, dall'inizio dell'emergenza sanitaria, a seguito di 2.431.284 test eseguiti.

Si attesta, nelle 24 ore, a 19,41% il tasso di positività mentre continua ad aumentare il numero delle vittime: sono 1.376 dopo gli otto decessi registrati nelle ultime 24 ore: rispettivamente tre nella provincia di Catanzaro e Cosenza e due al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria, (sono morti "una donna, vaccinata con due dosi, di 76 anni con gravi patologie concomitanti all'infezione da Covid-19 e un uomo, di cui non è noto lo stato vaccinale, di 85 anni con severe comorbidità").    

E' la fotografia sul trend della curva epidemica scattata  dal bollettino giornaliero dei Dipartimenti di prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione.

I casi nelle province

Il numero più alto dei contagi è nella provincia di Cosenza, 563 casi, segue Reggio Calabria 555, Crotone 268, Catanzaro 120 e Vibo Valentia 24. Altra regione o stato estero 17.

Il 31 marzo cessa lo stato d'emergenza, Giuffrida: "Resta l'epidemia strisciante"

Si abbassa di una unità il dato nelle terapie intensive (14)  mentre aumenta quello nei reparti di area medica (+12, 325). Crescono isolati (+152, 51.351), casi attivi (+163, 51.690) e guarigioni (+1.376, 190.264).

I dettagli

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 10.501 (122 in reparto, 5 in terapia intensiva, 10.374 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 90.488 (89.832 guariti, 656 deceduti); Catanzaro: casi attivi 4.626 (69 in reparto, 7 in terapia intensiva, 4.550 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 26.811 (26.570 guariti, 241 deceduti); Cosenza: casi attivi 19.168, (96 in reparto, 2 in terapia intensiva, 19.070 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 36.978 (36.044 guariti, 934 deceduti); Crotone: casi attivi: 3.659 (29 in reparto, 0 in terapia intensiva, 3.630 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 21.224 (21.035 guariti, 189 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 13.438 (9 in reparto, 0 in terapia intensiva, 13.429 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 15.341(15.185 guariti, 156 deceduti).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Calabria altri 1.547 contagi e otto morti: aumentano i ricoveri

ReggioToday è in caricamento