rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Il bollettino

Covid, in Calabria calano casi (+1.491) e ricoveri ma ci sono altri sei morti

Si abbassa al 15,98% il tasso di positività. Costante l'aumento di isolati, casi attivi e guarigioni. Sempre alti, rispetto agli altri territori, i contagi nella provincia di Reggio Calabria che conta anche due decessi

L'epidemia di Covid rallenta ancora anche in Calabria. In discesa contagi e tasso di positività, che si attesta al 15,98%, ma non si fermano purtroppo i decessi. Sono 1.491, (ieri 1.768), i nuovi positivi individuati dopo 9.331 tamponi processati che aggiornano a 200.627 il numero totale dei casi dall'inizio dell'emergenza sanitaria a fronte di 2.190.992 test eseguiti sul territorio.

E' quanto segnala il bollettino dei Dipartimenti di prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione che comunica sei morti: uno nel Crotonese, tre nella provincia di Cosenza e due al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria, di cui uno nel reparto di terapia intensiva, ("Si tratta - si legge nel report del nosocomio - di una donna, vaccinata, di 65 anni con altre patologie concomitanti all'infezione da Covid-19 e di un uomo, non vaccinato, di 73 anni con severe comorbidità), che portano a 2.031 il dato complessivo delle vittime. 

I dati del bollettino nazionale

Il monitoraggio nazionale

In Italia, dai dati del monitoraggio settimanale dell'andamento epidemiologico SarS-Cov-2 della cabina di regia di ministero della Salute e Istituto superiore di Sanità (Iss), risulta ancora in calo l’incidenza del Covid nell’ultima settimana che va dal 26 gennaio all’8 febbraio 2022, a 672 casi ogni 100 mila abitanti, rispetto ai 962 ogni 100.000 abitanti della settimana scorsa. Cala anche l’indice Rt, attestandosi a 0,77 (range 0,72-0,88), in diminuzione rispetto alla settimana precedente e al di sotto della soglia epidemica.

I casi nelle province

Sempre alti i contagi nella provincia di Reggio Calabria che nelle 24 ore conta 923 positivi, segue Vibo Valentia 187, Catanzaro 166, Crotone 108 e Cosenza 107. Altra regione o stato estero 0.

Diminuisce anche oggi la pressione negli ospedali. Si abbassa il dato sia nelle rianimazioni (-1, 24) che nei reparti ordinari (-7, 350). Numeri in salita, invece, per isolati (+226, 47.375, casi attivi (+218, 47.749) e guariti (+1.267, 150.847).

I dettagli

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 13.628 (96 in reparto, 9 in terapia intensiva, 13.523 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 68.755 (68.144 guariti, 611 deceduti); Catanzaro: casi attivi 5.970 (75 in reparto, 8 in terapia intensiva, 5.887 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 21.355 (21.137 guariti, 218 deceduti); Cosenza: casi attivi 11.472, (130 in reparto, 7 in terapia intensiva, 11.335 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 33.181 (32.314 guariti, 867 deceduti); Crotone: casi attivi: 3.007 (27 in reparto, 0 in terapia intensiva, 2.980 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 17.180 (17.004 guariti, 176 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 13.487 (18 in reparto, 0 in terapia intensiva, 13.469 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 10.819 (10.670 guariti, 149 deceduti).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Calabria calano casi (+1.491) e ricoveri ma ci sono altri sei morti

ReggioToday è in caricamento