rotate-mobile
Il bollettino

Covid, balzo in avanti dei contagi in Calabria: 2.943 casi e cinque morti

Continuano ad aumentare i ricoveri, con 15 ingressi, nei reparti di area medica (292) mentre rimane stabile il dato in rianimazione. Nel Reggino 1.038 nuovi casi e nessuna vittima

Balzo in avanti dei contagi da Covid in Calabria. Il personale sanitario, a fronte di un numero elevato di tamponi 14.561 contro i 6.990 processati ieri, ha intercettato 2.943 nuovi positivi, tra questi 1.038 si trovano nella provincia di Reggio Calabria.  Nelle ultime 24 ore cala al 20,21% il tasso di positività mentre cresce il dato dei contagiati che si ferma a 230.705 dopo 2.365.407 test dall'inizio della pandemia.

Il virus non molla la nostra regione, purtroppo, e aggiorna a 2.151 il complessivo delle vittime dopo gli ultimi cinque decessi registrati sul territorio: due ciascuno nella provincia di Catanzaro e Cosenza e uno nel Crotonese. Sono i dati odierni diffusi dal bollettino giornaliero dei Dipartimenti di prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione  

Il bollettino nazionale: i dati 

I casi nelle province

Torna alla provincia di Reggio Calabria il numero più alto dei contagi, i casi sono 1.038, segue Cosenza 904, Vibo Valentia 537, Catanzaro 292 e Crotone 163. Altra regione o stato estero 9.

Continuano ad aumentare i ricoveri, con 15 ingressi, nei reparti di area medica (292) mentre rimane stabile il dato in rianimazione (15). Risalgono isolati (+1.592, 47.728) e casi attivi (+1.607, 48.035). Sempre su le guarigioni (+1.331, 180.519)

I dettagli

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 11.545 (108 in reparto, 5 in terapia intensiva, 11.432 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 84.862 (84.217 guariti, 645 deceduti); Catanzaro: casi attivi 4.327 (60 in reparto, 6 in terapia intensiva, 4.261 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 25.607 (25.372 guariti, 235 deceduti); Cosenza: casi attivi 15.767, (89 in reparto, 4 in terapia intensiva, 15.674 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 35.796 (34.876 guariti, 920 deceduti); Crotone: casi attivi: 3.646 (25 in reparto, 0 in terapia intensiva, 3.621 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 19.653 (19.467 guariti, 186 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 12.500 (9 in reparto, 0 in terapia intensiva, 12.491 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 15.145(14.992 guariti, 153 deceduti).

La precisazione del bollettino

L'Asp di Cosenza comunica "913 nuovi soggetti positivi di cui 9 fuori regione. Inoltre, precisa che oggi si registrano 914 nuovi casi; il numero complessivo dei casi è incrementato di 913 unità e non 914 in quanto è stato eliminato un caso risultato doppio".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, balzo in avanti dei contagi in Calabria: 2.943 casi e cinque morti

ReggioToday è in caricamento