Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Riapertura discoteche Locride, Falzone: "Non possiamo perdere tempo"

Il responsabile di Cambiamo di Siderno sottolinea: "C’è molta preoccupazione in Calabria per la mancata ripartenza di questo settore"

"In questi giorni c’è molta preoccupazione nel settore dello spettacolo per lo slittamento dell'apertura delle discoteche. Se ne è parlato a margine dell'ultimo Consiglio dei ministri, ma non si è arrivati ancora a una decisione definitiva, tradendo le aspettative di molti imprenditori che hanno già investito per la stagione estiva 2021. Sul tavolo del Governo, però, sarebbe stata messa la possibilità di riconoscere delle risorse per le mancate entrate subite finora".

Falzone Fabio-2quanto si legge in una nota di Fabio Falzone, responsabile di Cambiamo di Siderno, che sottolinea: "C’è molta preoccupazione nella Locride e in Calabria per la mancata ripartenza di questo settore che insieme all’indotto rappresenta un'importante forma di reddito per tutto il territorio.

Bisogna mettersi d'accordo perché se la comunità scientifica continua a dire che il vaccino serve e il green pass funziona e vengono regolarmente utilizzati per la ripartenza, allora dobbiamo utilizzarli anche per far funzionare le discoteche. Spero che su questo ci sia una responsabilità da parte di tutti per continuare ad avere una linea di coerenza".

"Con la stagione estiva alle porte – conclude Falzone – non possiamo perdere tempo e il Governo deve immediatamente prendere una decisione. Saremo al fianco degli imprenditori che stanno organizzando un presidio permanete davanti Palazzo Chigi in attesa di ottenere una risposta. Solleciteremo al presidente Giovanni Toti, che sarà in Calabria la prossima settimana, di chiedere un intervento risolutivo su questa vicenda".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapertura discoteche Locride, Falzone: "Non possiamo perdere tempo"

ReggioToday è in caricamento