rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Il monitoraggio settimanale

Covid, in Calabria +45,1% di casi in una settimana: il Reggino la provincia più colpita

I dati della Fondazione Gimbe. La popolazione vaccinata si attesta al 72,5% mentre la copertura della terza dose è al 43,7%

In Calabria, nella settimana dal 15 al 21 dicembre, è stata registrata una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi al Covid per 100.000 abitanti (470) e un aumento dei nuovi casi del 45,1% rispetto alla settimana precedente. E' la fotografia scattata dal monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe che riporta anche sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica (23%) e in terapia intensiva (12%) occupati da pazienti Covid.

La campagna vaccinale

La popolazione che in Calabria ha completato il ciclo vaccinale, comunica Gimbe, è pari 72,5% contro una media nazionale del 77,9%, a cui aggiungere un ulteriore 3,2% (media Italia 3,1%) solo con prima dose. Il tasso di copertura vaccinale invece con terza dose è del 43,7% con una media Italia del 51,2%.

I casi sul territorio: la provincia di Reggio la più colpita

Infine, l'elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell'ultima settimana suddivisi per provincia vede quella di Reggio di Calabria con 333, Vibo Valentia 219, Cosenza 152, Crotone 146 e Catanzaro 123. 
   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Calabria +45,1% di casi in una settimana: il Reggino la provincia più colpita

ReggioToday è in caricamento