rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Sindacato

Covid, Filcams e Cgil: "Chiudere i centri commerciali nei giorni festivi"

I sindacalisti Angelo Sposato e Giuseppe Valentino si rivolgono al governatore Occhiuto affinché emani una ordinanza urgente

"Chiudere i Centri Commerciali e le attività di distribuzione nei giorni festivi in Calabria come misura di prevenzione per contenere la Pandemia e come gesto d'attenzione verso le lavoratrici ed i lavoratori del settore", è quanto chiedono Angelo Sposato,  segretario generale della Cgil Calabria e Giuseppe Valentino, segretario generale Filcams Cgil Calabria. 

"Chiediamo al presidente Occhiuto di emanare una specifica ed urgente ordinanza - proseguono - al fine di tutelare la salute pubblica e la sicurezza di cittadini e lavoratori calabresi.Di fronte ai crescenti contagi, alle preoccupazioni sulla tenuta de Sistema Sanitario, al rischio di ricadere nell’inferno che abbiamo già vissuto nei precedenti anni, non ci si può semplicemente appellare ad un burocratico senso di responsabilità dei cittadini; occorre che le Istituzioni e chi le governa assuma scelte responsabili e nette". 

"Mai come in questo caso la prevenzione può essere migliore di una cura che comunque pagheremmo tutti pesantemente. Chiudere i centri commerciali nei giorni festivi - concludono Sposato e Valentino -  significa non incentivare assembramenti e focolai che purtroppo stanno tornando a ripresentarsi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, Filcams e Cgil: "Chiudere i centri commerciali nei giorni festivi"

ReggioToday è in caricamento