menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il cordoglio del sindaco Falcomatà e della MetroCity per la scomparsa di Campolo

"Emilio Campolo era una persona appassionata - si legge in una nota di Palazzo Alvaro - uno straordinario professionista che amava il suo lavoro interpretandolo con dinamismo ed un profondo spirito di servizio nei confronti della comunità carceraria"

Il sindaco Giuseppe Falcomatà e la Città metropolitana di Reggio Calabria esprimono sentimenti di profondo cordoglio per la scomparsa di Emilio Campolo, storico funzionario responsabile dell'area educativa della casa circondariale Giuseppe Panzera di Reggio Calabria, prematuramente scomparso a causa di un'infezione da Covid 19.

"Emilio Campolo era una persona appassionata - si legge in una nota di Palazzo Alvaro - uno straordinario professionista che amava il suo lavoro interpretandolo con dinamismo ed un profondo spirito di servizio nei confronti della comunità carceraria".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Esaltare I tratti del viso? La risposta è il contouring

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento