rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Regione

Covid, Occhiuto ha convocato l'unità di crisi

La presiede il governatore della Calabria per l'attuazione delle attività relative all'emergenza del virus

E' in corso alla Cittadella a Catanzaro la riunione dell’Unità di crisi convocata dal presidente Roberto Occhiuto per l'attuazione delle attività relative all'emergenza Covid in Calabria.

Crescono, infatti, i contagi e c'è sempre più paura per questo il presidente Occhiuto sta lavorando, da giorni, per trovare soluzioni e procedere con un nuovo piano di assunzioni per aprire nuovi ospedali e dare ai calabresi il diritto alla cura.

L'Unità di crisi è composta dal presidente Roberto Occhiuto, dal delegato del soggetto attuatore per il coordinamento degli interventi di Protezione Civile, Fortunato Varone, da Caterina De Filippo, direttore medico di presidio nell'azienda ospedaliera universitaria Mater Domini di Catanzaro, e da Ludovico Abenavoli, professore associato di gastroenterologia presso l'Università Magna Graecia di Catanzaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, Occhiuto ha convocato l'unità di crisi

ReggioToday è in caricamento