Covid, Falcomatà: "Pronti per lo screening di massa: in arrivo 70 mila tamponi rapidi" | VIDEO

L'annuncio del primo cittadino durante la consueta diretta social del primo cittadino. I test rapidi, inviati dal commissario Arcuri, arriveranno in città la prossima settimana

 

Parte lo screening di massa in città per il monitoraggio e la prevenzione contro il Coronavirus. Lo ha annunciato, questa sera, il sindaco Giuseppe Falcomatà, nel corso di una diretta social. Nella prossima settimana arriveranno a Reggio ben 70 mila test antigenici, inviati dal commissario straordinario nazionale Domenico Arcuri che, afferma il primo cittadino, "ha accolto la nostra richiesta". 

"Una buona notizia che - ha continuato il sindaco - arriva nel momento peggiore della nostra regione, dal punto di vista sanitario e non solo, e la nostra Città metropolitana si distingue nel panorama nazionale per un progetto, per un'azione sperimentale che non ha eguali in Italia. Prima di noi solo la Provincia autonoma di Bolzano e la regione Abruzzo hanno avviato i test. 

Covid, due drive-in nella nostra città

"Uno screening di massa, dunque, ci consente - ha affermato ancora Falcomatà - di conoscere qual è la situazione e ricostruire così il tracciamento per interrompere la linea del contagio". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
ReggioToday è in caricamento