Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Covid, in Calabria somministrate 701 dosi: sale al 5,4% la percentuale delle vaccinazioni

Il dato più alto, 560, registrato lunedì 4 gennaio al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria. A rilento la situazione nelle altre strutture della regione

da sinistra i primari Giuseppe Foti e Sebastiano Macheda

E' salita al 5,4% la percentuale delle vaccinazioni effettuate fino a ieri in Calabria. Sono state somministrate 701 dosi su 12.950 giunte nella regione. Un dato ancora molto distante dalla media nazionale che è di oltre il 37% aggravato dall'allarme determinato dalla mancanza di strutture dove effettuare le inoculazioni e dalla carenza di specializzandi e di siringhe di precisione.

Ammontano a 560, il dato più alto nella regione, le vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri ai dipendenti del Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria.  Un pò più a rilento la situazione nelle altre strutture della regione. A Catanzaro sono state 270 le inoculazioni effettuate tra il policlinico Mater Domini (166) e il Pugliese Ciaccio (136). A Cosenza 71, a Vibo Valentia 30 e a Crotone 17.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Calabria somministrate 701 dosi: sale al 5,4% la percentuale delle vaccinazioni

ReggioToday è in caricamento