Cronaca

Vax Day, il commissario alla sanità Longo in visita al Centro vaccinale del Gom

La direzione: "La visita ha permesso al commissario di constatare la buona organizzazione dell’ospedale reggino che già a gennaio ha attivato un Centro Vaccinale capace di una media di 600 somministrazioni giornaliere"

In occasione dell’apertura del Vax Day, e contestualmente ad un giro di visite istituzionali presso i centri di vaccinazione anti Covid della Calabria, questa mattina Guido Longo, commissario ad acta per il piano di rientro, ha fatto visita al Centro vaccinale del presidio Riuniti del Grande ospedale metropolitano Bianchi Melacrino Morelli di Reggio Calabria.

Ad accompagnarlo: Saverio Pirro, generale di Brigata, Silvia Macauda, medico superiore della polizia di stato del coordinamento sanitario Sicilia e Calabria, Direzione centrale di sanità e Aldo Fusco, primo dirigente della polizia di stato e capo di gabinetto della Questura di Reggio Calabria.

Ad accoglierli, il commissario straordinario del Gom, ingegnere Iole Fantozzi, il direttore sanitario aziendale, Salvatore Costarella e Francesco Araniti, direttore amministrativo aziendale. L’incontro ha rappresentato un’occasione proficua per un confronto tra i rappresentanti delle diverse Istituzioni impegnate nella battaglia contro il Covid sui temi della campagna vaccinale al fine di giungere ad un rapido efficientamento delle misure strategiche di contrasto alla pandemia.

Allo stesso tempo, "la visita - spiega una nota della direzione aziendale del Gom - ha permesso al commissario Longo constatare la buona organizzazione dell’Ospedale reggino che, sfruttando risorse quasi interamente proprie, già a gennaio ha attivato un Centro Vaccinale capace di una media di 600 somministrazioni giornaliere e che, pur non essendo una struttura direttamente deputata alla Prevenzione, sta offrendo un grande contributo alla campagna di vaccinazione regionale".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vax Day, il commissario alla sanità Longo in visita al Centro vaccinale del Gom

ReggioToday è in caricamento