rotate-mobile
Cronaca

Precipita in un burrone, per salvarlo interviene "Drago 62"

I vigili del fuoco sono stati impegnati a Croce Valanidi, dove un uomo era precipitato per circa 150 metri

C’è voluto “Drago 62” per mettere in salvo un uomo che, questa mattina, è precipitato in un burrone a Croce Valanidi.

L’equipaggio del reparto volo dei vigili del fuoco di Salerno è stato chiamato in supporto degli uomini del Saf del comando provinciale di Reggio Calabria che, a causa della zona particolarmente impervia, non erano riusciti a raggiungere la persona rimasta ferita con i propri mezzi. L’uomo, che ha riportato diverse contusioni e lacerazioni, è precipitato in un burrone alto 150 metri ed era in gravi condizioni di salute.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita in un burrone, per salvarlo interviene "Drago 62"

ReggioToday è in caricamento