Arrivano i rinforzi per la Procura, il Csm destina 15 nuovi magistrati

La scelta è stata commentata da Giovanni Zaccaro: "Fatta una scelta di garantire la totale copertura degli organici dei tribunali di Reggio Calabria"

Il Palazzo di giustizia

Approvata all'unanimità dal plenum del Consiglio superiore della magistratura la pratica urgente con cui la III Commissione ha individuato le sedi che saranno assegnate ai magistrati vincitori dell'ultimo concorso e che stanno terminando il tirocinio generico.

Per il presidente della terza commissione, il togato di Area Giovanni Zaccaro, relatore della pratica, si tratta di "un intervento che copre solo parzialmente gli oltre 800 posti vacanti in primo grado, che potranno essere integralmente coperti solo con lo svolgimenti di nuovi concorsi per il reclutamento di magistrati; concorsi rallentati dalla pandemia".

Zaccaro ha spiegato che "la scelta delle sedi si è fondata sulla volontà di dare piena copertura a tutti gli uffici piccoli ed a quelli che soffrono una endemica scopertura. Di particolare rilievo - ha sottolineato - la scelta di garantire la totale copertura degli organici dei tribunali di Reggio Calabria, Catanzaro e Vibo Valentia, Uffici di frontiera generalmente poco ambiti dai colleghi più grandi, ma chiamati a sfide giurisdizionali di altissimo livello. Ben 18 rinforzi per il distretto di Catanzaro e 15 per quello di Reggio Calabria".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aperitivo con oltre 20 persone in un negozio etnico: cinque multe e attività chiusa

  • "Vado a posare il fucile e poi torno", gli attimi seguenti all'omicidio nel racconto del figlio delle vittime

  • Per i Carabinieri ad uccidere i coniugi di Calanna sarebbe stato Francesco Barillà

  • Consumavano in un locale oltre l'orario di apertura: fioccano multe e chiusa l'attività

  • Duplice omicidio di Calanna, arrestato il responsabile della morte dei coniugi Cotroneo

  • La battaglia del primario Amodeo per una sanità pulita: "Non mi imbavaglieranno"

Torna su
ReggioToday è in caricamento