menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
carabinieri

carabinieri

In venti dentro un bar per bere e giocare a carte: locale chiuso per cinque giorni

I carabinieri hanno applicato le norme anti Covid-19 ai proprietari del locale, elevata una sanzione di oltre 9000 euro

Nei giorni scorsi, a Delianuova, i carabinieri, hanno contestato la chiusura di un bar per 5 giorni, perchè durante un controllo, hanno sorpreso i titolari mentre somministravano alimenti e bevande direttamente sul posto, in violazione delle norme vigenti anti Covid.

Nel corso di un normale servizio di controllo del territorio, i militari hanno notato un eccessivo viavai nei pressi del bar e, una volta entrati per una verifica più approfondita, hanno accertato la presenza di 20 avventori, intenti a giocare a carte e a consumare all’interno del locale.

Oltre alla chiusura dell’attività, i carabinieri, hanno pertanto dovuto contestare sia ai titolari che agli avventori, sanzioni amministrative, per un totale di circa 9.000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento