rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Controlli

Dentista abusivo scoperto mentre stava per operare una paziente: denunciato

I controlli dei carabinieri del Nas. Sequestrato l’ambulatorio medico privo di qualsiasi autorizzazione

Un odontotecnico è stato deferito per esercizio abusivo della professione sanitaria in quanto svolgeva attività di dentista. E' quanto hanno scoperto i carabinieri del Nas di Reggio Calabria a conclusione di un'attività ispettiva in un Comune della fascia jonica.

"L’uomo, già coinvolto in pregresse vicende giudiziarie per il medesimo reato, - spiegano dal Comando - è stato
sorpreso dai militari mentre stava per operare una paziente ed altri erano in sala d’attesa; per giustificarsi ha dichiarato che stava aspettando un “vero” dentista ed aveva preparato gli strumenti". 

Secondo i carabinieri il denunciato "esercitava senza alcun titolo professionale, ed inoltre l’ambulatorio medico era privo di qualsiasi autorizzazione e pertanto veniva sottoposto a sequestro penale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dentista abusivo scoperto mentre stava per operare una paziente: denunciato

ReggioToday è in caricamento