Giovedì, 18 Luglio 2024
Contrasto allo spaccio

Il fiuto di Hank e Kent non fallisce, scovati oltre 600 grammi di droga: arrestato 20enne

I poliziotti delle volanti hanno arrestato un giovane reggino per detenzione e produzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio

Detenzione e produzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Con questa accusa, nei giorni scorsi, un ventenne reggino è stato arrestato dagli agenti delle volanti della polizia di Reggio Calabria.

I poliziotti dopo aver effettuato una perquisizione nell’abitazione del giovane, con l’ausilio della squadra cinofila, composta dai cani antidroga Kent ed Hank, hanno rinvenuto più di 400 grammi di hashish e più di 200 grammi di marijuana.

La sostanza stupefacente è stata recuperata per la maggior parte suddivisa in panetti di cellophane, pronti per la vendita. Inoltre, sono stati sequestrati materiale per il confezionamento della droga, una pianta di marijuana di circa 2 metri e denaro contante per circa 460 euro.

Al termine dell’attività, l’autorità giudiziaria ha disposto che l’arrestato fosse condotto presso la casa circondariale di Arghillà, in attesa delle formalità di rito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il fiuto di Hank e Kent non fallisce, scovati oltre 600 grammi di droga: arrestato 20enne
ReggioToday è in caricamento