rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Il fatto

Determina gadget bloccata dal presidente Occhiuto, dirigente verso la rimozione

Il plauso del commissario regionale della Lega Saccomanno: "Un modello di correttezza che era scomparso dagli uffici regionali"

Per i gadget la Regione si stava preparando a spendere oltre 164 mila euro. L’acquisto, però, è stato “scoperto” e bloccato dal presidente della giunta regionale, Roberto Occhiuto che si appresta anche a rimuove dal suo incarico la dirigente che ha firmato la determina.

In un post su Facebook, pubblicato nella tarda serata di ieri, il presidente della giunta regionale Roberto Occhiuto ha comunicato quanto successo ai calabresi. Il governatore Roberto Occhiuto, poi,  aggiunge di avere appreso della spesa solo poco prima, “perché le determine dei dirigenti non passano dalla presidenza”.

E dopo avere preso visione di quel documento, il governatore ha deciso che “entro lunedì sarà revocato, perché non condivido l’importo e procedure”.  Il post si chiude con quello che sembra un avvertimento alla burocrazia della Cittadella: “La dirigente di quel settore sarà rimossa. Tutti, anche i dirigenti, devono sapere che da 6 mesi è cambiata la musica”.

saccomanno-2Dopo la scelta del governatore è arrivato il commento positivo del commissario regionale della Lega, Giacomo Saccomanno (nella foto). “Un plauso per il presidente della Regione Roberto Occhiuto - dice Saccomanno -  che ha bloccato una delibera inspiegabile di acquisto gadget per 164mila euro e rimuoverà la dirigente della Cittadella. Un’azione concreta che dimostra di come sia corretto controllare la gestione della cosa pubblica ed eliminare quelle condotte che mettono in crisi l’oggettività del comportamento tendente a tutelare il bene comune”. 

“Un modello di correttezza - ha concluso il commissario della Lega - che era scomparso dagli uffici regionali e che potrà, comunque, di essere di esempio per tutti gli altri. In tale direzione sarebbe auspicabile che tutti i cittadini collaborassero segnalando tutte le anomalie che dovessero riscontrare nella gestione amministrativa. Così come sarebbe auspicabile che venisse creato un ufficio per il controllo di tutti gli atti e di tutte le eventuali segnalazioni”.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Determina gadget bloccata dal presidente Occhiuto, dirigente verso la rimozione

ReggioToday è in caricamento