rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Centro

Guasto alla sorgiva di S. Domenica: disservizi idrici in vari quartieri

Rubinetti a secco nelle zone di Vito, Condera, Pietrastrorta ed Eremo Botte. Gli operai di Castore al lavoro per il ripristino della condotta. L'assessore Albanese sul posto per seguire le operazioni di ripristino

I cittadini di Vito, Condera, Pietrastrorta ed Eremo Botte si sono svegliati questa mattina, giornata di Ognissanti, con i rubinetti a secco a causa di un guasto alla sorgiva di Santa Domenica di Terreti.

Da diverse ore, gli operai di Castore sono al lavoro per riparare la condotta, il cui guasto sta provocando disagi in ampie zone del territorio cittadino. Sul posto anche l'assessore alle manutenzioni, Rocco Albanese, per seguire personalmente l'evoluzione di un intervento molto delicato.

"La sorgiva di Santa Domenica - ha detto l'assessore - è uno snodo fondamentale per il corretto funzionamento del servizo idrico. Serve, infatti, i serbatoi di Vito, Condera, Pietrastrorta ed Eremo Botte, rimasti a secco a causa di questo imprevisto e, dunque, appaiono limitati nella normale distribuzione dell'acqua. Mi preme ringraziare gli operai della Castore ed il manovratore Enzo Caridi per il tempestivo intervento, nonostante il maltempo e la giornata festiva".

"In questi frangenti - ha concluso Albanese - i nostri tecnici stanno dimostrando, ancora una volta, quella solerzia e quella professionalità che sono indispensabili in situazioni tanto particolari e difficili. Si sta davvero facendo il massimo perché i disagi possano rientrare già a partire dalla giornata di domani, consentendo ai cittadini delle aree attualmente interessate dalle difficoltà più significative di potere usufruire di un servizo adeguato alle necessità comuni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guasto alla sorgiva di S. Domenica: disservizi idrici in vari quartieri

ReggioToday è in caricamento