rotate-mobile
Violenza di genere

Viola il divieto di avvicinamento all'ex compagna: 32enne arrestato

La donna ha chiesto aiuto alla polizia dopo averlo visto nei pressi della sua casa. Gli agenti delle Volanti dopo essere arrivati sul posto hanno fermato l'uomo

Viola il provvedimento di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex compagna. Per questo motivo, nei giorni scorsi, gli agenti delle Volanti della Questura di Reggio Calabria, hanno arrestato un 32enne in flagranza di reato.

I poliziotti, subito dopo la richiesta di aiuto della donna, preoccupata per la presenza dell’uomo nei pressi della sua abitazione, hanno raggiunto immediatamente l’appartamento ed hanno individuato l’uomo.

"Quest’ultimo - spiegano dalla questura - è stato sorpreso nell’atto di rivolgere gesti alla donna, che era al balcone in attesa della polizia, invitandola a rispondere alle chiamate palesi che lui le stava facendo al telefono, disattendendo al divieto di avvicinamento".

Il personale delle Volanti ha quindi arrestato l’uomo e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria competente che, al termine delle formalità di rito, ha disposto che fosse condotto presso la locale casa circondariale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola il divieto di avvicinamento all'ex compagna: 32enne arrestato

ReggioToday è in caricamento