rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
La nomina

Ordine ingegneri, Condelli eletto nel Consiglio nazionale

Il commento del presidente Foti dell'Ordine di Reggio Calabria: "Grandi sfide attendono la Calabria e grandi criticità si profilano all’orizzonte"

L’ingegnere Domenico Condelli, già presidente dell’ordine degli ingegneri della provincia Reggio Calabria, è stato eletto in seno al Consiglio nazionale degli ingegneri. La nomina è arrivata a seguito delle elezioni appena concluse.

Gli ordini calabresi di Reggio Calabria, Cosenza, Crotone e Vibo Valentia hanno condiviso la candidatura del professionista reggino, "nella convinzione che il binomio tra unità regionale e rappresentanza nazionale possa essere elemento di crescita per la categoria professionale e per la nostra regione.

All’interno dell’organismo nazionale di rappresentanza istituzionale, - spiega Francesco Foti, presidente dell'ordine degli ingegneri di Reggio Calabria, - Condelli, svolgerà un ruolo di primaria importanza nel promuovere, sviluppare e potenziare il ruolo dell’ingegnere al fine di accrescere la sua incidenza nella società in cui opera e sarà impegnato a perseguire obiettivi di crescita della professione a servizio della collettività e di un sempre maggiore riconoscimento, da parte delle forze politiche e sociali, del ruolo motore dell’ingegnere nei processi d’evoluzione e cambiamento".

"Grandi sfide attendono la Calabria e grandi criticità si profilano all’orizzonte: occorre - conclude Foti - guardare al futuro con fiducia, progettando i percorsi che in ogni ambito consentano di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo del nostro territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordine ingegneri, Condelli eletto nel Consiglio nazionale

ReggioToday è in caricamento