rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
In nome della solidarietà

Giornate di raccolta sangue, la polizia al fianco di Adspem-Fidas

L'iniziativa è comunque aperta a tutta la cittadinanza e a quei donatori generosi che permetteranno al sistema trasfusionale di fronteggiare l’attuale emergenza

Martedì 5 e venerdì 8 luglio, alla luce della carenza di sangue e plasma che ogni anno si registra nei periodi estivi, quando le vacanze e le temperature alte spingono la popolazione a donare di meno, e dall’ancora più presente effetto Covid-19, l’Associazione Adspem - Fidas ha organizzato una raccolta straordinaria di sangue a cui ha aderito anche la polizia di Reggio Calabria.

Per l’occasione, il 5 luglio prossimo sarà presente davanti l’ingresso principale della Questura un’autoemoteca della predetta associazione presso cui dipendenti potranno donare il sangue. L'iniziativa è comunque aperta a tutta la cittadinanza e a quei donatori generosi che permetteranno al sistema trasfusionale di fronteggiare l’attuale emergenza.

La stessa iniziativa è prevista nella giornata del prossimo 8 luglio presso la sede del XII Reparto mobile della polizia, sito in contrada Armacà di Reggio Calabria.

"La polizia - spiegano dalla Questura - ha subito aderito a questa manifestazione di solidarietà, soprattutto in questi tempi in cui la pandemia rappresenta una forte sfida per le associazioni di donatori che continuano a manifestare l’importanza di tutelare una donazione responsabile, gratuita e volontaria".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornate di raccolta sangue, la polizia al fianco di Adspem-Fidas

ReggioToday è in caricamento