menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga sequestrata dai Carabinieri

La droga sequestrata dai Carabinieri

La droga in Sicilia arrivava via mare, due arresti sulle acque dello Stretto

Impegnati i Carabinieri della compagnia di Palmi e quelli del nucleo subacquei di Messina, sotto sequestro oltre sei chilogrammi di marijuana

Operazione antidroga nelle acque dello Stretto. I carabinieri dopo aver intercettato un ingente carico di marijuana hanno arrestato due persone.

L’indagine della Compagnia di Palmi, coordinata dal comandante provinciale Marco Guerrini e diretta dalla Procura della Repubblica palmese, guidata dal procuratore Ottavio Sferlazza, che ha chiesto l’ausilio dei carabinieri del nucleo subacquei di Messina per poter intercettare e fermare presunti trafficanti.

L’operazione è stata condotta in acqua dal nucleo carabinieri subacquei di Messina e dalla motovedetta che sono riusciti a bloccare due uomini che stavano tentando di raggiungere le coste per smerciare sostanze stupefacenti. Circa sei chili di marijuana sono stati recuperati e posti sotto sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento