rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
L'intervento

Elezioni, Comitato Ponte Subito: "Boom di consensi in tutta l’area dello Stretto"

Per il Comitato: "La maggioranza vuole l’opera, il governo continui così"

"Le elezioni sono il momento più alto e nobile di una democrazia: è tramite il voto che i cittadini esprimono la propria opinione in modo solenne e sacro. E nel weekend, in occasione delle europee, i cittadini si sono espressi per l’ennesima volta a favore della realizzazione del Ponte sullo Stretto”.

Lo afferma, in una nota, il Comitato Ponte Subito. "I dati sono straordinari: crescono tutte le forze di Governo, mentre – aggiunge il Comitato - diminuisce il consenso complessivo  dei partiti contrari al Ponte, in modo particolare per il crollo del Movimento 5 Stelle”.

Il Comitato Ponte Subito aggiunge: "I dati più interessanti arrivano proprio dal territorio dell’area dello Stretto: in tutti i Comuni interessati direttamente o indirettamente dalla realizzazione del Ponte c’è un consenso molto netto per il Centrodestra pro Ponte, che in alcuni casi – come a Scilla – raggiunge addirittura il 60%.

La maggioranza pro Ponte è netta a Messina e Villa San Giovanni, straordinaria a Reggio Calabria. Allargando lo sguardo, si conferma una forte maggioranza pro ponte anche in Sicilia e in Calabria. Questi dati confermano la bontà della realizzazione del Ponte anche sotto il profilo democratico: i No Ponte potranno anche mobilitarsi nelle piazze, ma la maggioranza – spesso educata e silenziosa – si definisce alle elezioni e non per strada".

"Il governo quindi  – conclude la nota del Comitato – ha pieno mandato per proseguire l’azione già intrapresa per la realizzazione del Ponte sullo Stretto nel modo più veloce possibile: è una priorità assoluta per questo territorio che lo attende invano già da troppo tempo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Comitato Ponte Subito: "Boom di consensi in tutta l’area dello Stretto"

ReggioToday è in caricamento