Elezioni, parla il legale di Castorina: "Vicenda frutto di lettura atti in ottica accusatoria"

L'avvocato Natale Polimeni si dice pronto a dimostrare l'estraneità del consigliere comunale di maggioranza, ai domiciliari dall'alba di oggi, dai fatti contestati dalla Procura

Antonino Castorina

A parlare per Antonino Castorina, a poche ore dal suo arresto nell’ambito dell’inchiesta sui presunti brogli alle scorse elezioni comunali, è il suo difensore: l’avvocato Natale Polimeni. "La vicenda che vede indagato Antonino Castorina è frutto di una valutazione degli atti in un’ottica esclusivamente accusatoria. Di certo con la stessa documentazione in atti si potrà, tra breve, dimostrare l’estraneità del consigliere comunale il cui agire politico è sicuramente scevro da logiche che possano avere risvolti di natura giudiziaria".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vado a posare il fucile e poi torno", gli attimi seguenti all'omicidio nel racconto del figlio delle vittime

  • Aperitivo con oltre 20 persone in un negozio etnico: cinque multe e attività chiusa

  • Per i Carabinieri ad uccidere i coniugi di Calanna sarebbe stato Francesco Barillà

  • Consumavano in un locale oltre l'orario di apertura: fioccano multe e chiusa l'attività

  • Duplice omicidio di Calanna, arrestato il responsabile della morte dei coniugi Cotroneo

  • La battaglia del primario Amodeo per una sanità pulita: "Non mi imbavaglieranno"

Torna su
ReggioToday è in caricamento