Ruota dell'auto squarciata e tanica di benzina con un teschio, minacce a un candidato al consiglio

Inquietante intimidazione a Vincenzo Morabito che corre nella lista "Per Reggio città metropolitana", a sostegno di Angela Marcianò. La candidata sindaco ha ribadito: "Vincenzo non è solo, noi siamo una cosa sola"

Vincenzo Morabito

Uno pneumatico squarciato e una tanica contenente liquido infiammabile, con sopra inciso il classico simbolo di pericolo di morte, raffigurato dal teschio con le ossa incrociate. E' questo il messaggio intimidatorio contro un candidato al consiglio comunale di Reggio Calabria. Nel mirino è finito Vincenzo Morabito, in corsa alle amministrative con la lista "Per Reggio Città metropolitana".

A darne notizia è Angela Marcianò, candidata sindaco, che aggiunge: "Vincenzo Morabito, persona gentile, distinta e soprattutto pulita, ha subito danneggiamenti alla propria autovettura parcheggiata vicino casa ed è stato oggetto di un inquietante messaggio intimidatorio".

Per il vile gesto è stata tempestivamente sporta denuncia alle autorità, che hanno già avviato le indagini. "Non si ha motivo di pensare - si legge in una nota - che questo atto intimidatorio nei confronti di Vincenzo sia ascrivibile alla sua professione; pertanto, l’amara conclusione è che vi possa essere qualcuno a cui la sua partecipazione alla competizione elettorale tra le nostre fila non sia stata gradita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia scaturisce dalla esigenza di tutelare la sua incolumità personale e quella dei suoi cari, tentando di tenere lontani fatti dei quali non si riesce a fornire altra spiegazione che non sia riconducibile alla sua attività politica profusa sul territorio in quest’ultimo mese. Vincenzo si sta prodigando alacremente per fare confluire il maggior numero di preferenze alla lista cui appartiene “Per Reggio Città metropolitana” con Angela Marcianò Sindaco. Sconcertati, ma al contempo fiduciosi nella giustizia, ci compattiamo ulteriormente. Vincenzo non è solo, noi siamo una cosa sola, noi siamo una squadra".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, l'Ue "promuove" la Calabria: unica regione in Italia a ottenere il bollino verde

  • La Calabria perde la sua governatrice, è morta Jole Santelli

  • Le mani della 'ndrangheta in Trentino, schiaffo alla cosca Serraino: i nomi degli arrestati

  • Quando la presidente della Regione Jole Santellì parlò della sua malattia: il tumore

  • Operazione “Pedigree 2”, cinque fermi contro la cosca Serraino

  • Nuovo pentito a Reggio Calabria, i suoi verbali entreranno nel processo "Ghota"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento