rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
L'appello / Roccella Ionica

Sbarchi, Amalia Bruni: "In Calabria è in atto un'emergenza"

Il consigliere regionale al fianco del comune di Roccella Jonica: "Non si può lasciare sola quella comunità, abbiamo il dovere di ascoltare l'allarme lanciato dal sindaco Vittorio Zito"

"Lo sbarco dei migranti sulle nostre coste continua incessantemente, ogni giorno. Ci sono paesi come Roccella Jonica che sono da tanto tempo in prima linea nell'accoglienza dei migranti che fuggono da guerre, violenze e cambiamenti climatici. Uno sforzo encomiabile e di grande umanità. Proprio per questo non si può lasciare sola quella comunità, abbiamo il dovere di ascoltare l'allarme lanciato dal sindaco Vittorio Zito". Così la consigliera regionale calabrese Amalia Bruni (Misto).

"Roccella - aggiunge - ha bisogno dell'attenzione del governo nazionale, ma anche del supporto di tutti gli organi istituzionali locali, compresa la Regione Calabria, per non lasciare solo il sindaco a fronteggiare la questione sempre più emergenziale dello sbarco dei migranti".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarchi, Amalia Bruni: "In Calabria è in atto un'emergenza"

ReggioToday è in caricamento