Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca

Si lussa la spalla cadendo in un dirupo, salvato escursionista

E' stato necessario l'intervento del Soccorso alpino Aspromonte per prestare soccorso al giovane in difficoltà nei pressi della diga del Menta

Un escursionista è stato tratto in salvo, nella giornata di ieri, dal Soccorso alpino nei pressi della diga del Menta. Quanto è quanto accaduto. La centrale operativa del 118 di Reggio Calabria allertava la stazione del Soccorso alpino e speleologico Aspromonte per un escursionista che, dopo una rovinosa caduta, si procurava una lussazione ad una spalla. Una squadra di tecnici della stazione Aspromonte ha prontamente raggiunto il ferito che si trovava presso la diga del Menta.  

L'escursionista veniva imbarellato, dopo aver immobilizzato la spalla, e consegnato all'ambulanza del 118 attraversando la fiumara prima e lungo il sentiero di risalita successivamente.

L’intervento è stato estremamente impegnativo ed ha visto una intensa collaborazione con i vigili del fuoco di Reggio Calabria e Gambarie. Presenti sul posto anche i carabinieri. Attivato anche il quinto reparto volo della polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si lussa la spalla cadendo in un dirupo, salvato escursionista

ReggioToday è in caricamento