rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Festeggiamenti civili

Il Comitato Feste approva il programma: scopri tutte le novità

L'invito alla popolazione ad assumere comportamenti di buon senso, indossando la mascherina in ambienti chiusi o particolarmente affollati. Concerti, Luna Park, bancarelle e fuochi d'artificio

La Festa in onore della Madonna della Consolazione inizia il suo cammino verso i festeggiamenti civili promossi dall'Amministrazione comunale per onorare la Patrona della città di Reggio Calabria.

Il Comitato feste mariane, presieduto dal sindaco facente funzioni, Paolo Brunetti, si è riunito, nella sala Italo Falcomatà di Palazzo San Giorgio, per mettere a punto gli ultimi aspetti organizzativi. La ricorrenza, quest'anno, coincide inoltre con il 300esimo anniversario dell'incoronazione della Sacra Effigie.

Insieme al primo cittadino, il consigliere comunale delegato Nino Malara e le assessore Giuggi Palmenta ed Angela Martino, oltre al presidente del consiglio Enzo Marra, hanno affrontato gli ultimi dettagli ragionando insieme al sindaco facente funzioni della Città metropolitana, Carmelo Versace, ai delegati della Diocesi Reggio-Bova, don Nicola Casuscelli, direttore dell’Ufficio liturgico diocesano e cerimoniere arcivescovile, don Antonino Iannò, assistente dei portatori della Vara, e don Demetrio Sarica, prevosto della Cattedrale, alla referente dell'Asp, Marialaura Giulianini, ai rappresentanti dell'Associazione Portatori della Vara, Gaetano Surace e Gaetano Tomasello, ed ai vertici di Confcommercio e Confartigianato, Lorenzo Labate e Maurilio Cammera. Alla riunione hanno preso parte anche i funzionari della polizia locale, Tiziana Malara, Rosalba Venanzio ed Elena Lugliese.

Le norme anti Covid e l'invito a comportamenti di buon senso

Definiti gli aspetti tecnici, il Comitato, registrati gli ultimi dati sui contagi da Covid ed ascoltata la responsabile Asp rispetto all'assenza di prescrizioni e Dpcm, ha comunque invitato la popolazione ad assumere comportamenti di buon senso, indossando la mascherina in ambienti chiusi o particolarmente affollati. 

I concerti di sabato e martedì

Il consigliere Malara, in particolare, si è soffermato sull'organizzazione degli eventi ludici più importanti, come i concerti, finanziati dalla Città metropolitana, dei Tiromancino in piazza del Popolo e di Malika Ayane in piazza Indipendenza, per l'apertura e la chiusura delle feste, così come il classico spettacolo dei fuochi pirotecnici a largo del lungomare Italo Falcomatà”. 

Reggio si veste a festa per la Patrona: le foto delle luminarie in piazza Duomo

Eventi culturali e spettacoli

Fra le aree interessate dal ricco cartellone di eventi culturali, artistici e musicali predisposto dal Comune compaiono L’Opera di Tresoldi, il piazzale Stazione Lido, l’arena dello Stretto Ciccio Franco, la Villa comunale Umberto I, piazza Duomo e piazza Castello. 

Giostre e bancarelle

Come già previsto, il Luna-park prenderà posto nell'area del Tempietto, mentre la fiera verrà collocata nella parte bassa di Pentimele, lungo la strada che costeggia il mare.

Contingentati gli ingressi dei fedeli in Cattedrale

Don Nicola Casuscelli ha spiegato, poi, come verranno contingentati gli ingressi dei fedeli in Cattedrale nella giornata di sabato, quando arriverà il Quadro, con la predisposizione di misure di contenimento, ordinate in tre distinte aree, lungo le scalinate della Basilica. Per la processione del martedì, invece, la situazione sarà diversa e, nell'anniversario dei 300 anni di incoronazione, la Sacra effige verrà esposta, nel pomeriggio, sul sagrato del Duomo per essere, successivamente, sistemata ai piedi della scalinata della Basilica dove, in un momento di preghiera, il vescovo monsignor Fortunato Morrone tornerà ad incoronare la santa Patrona.

Madonna festeggiamenti civili locandina-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comitato Feste approva il programma: scopri tutte le novità

ReggioToday è in caricamento