rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
L'intervento

Festa del 2 giugno, Mancuso: "Un impegno per ridurre le differenze di sviluppo Nord-Sud"

Il commento del presidente del consiglio regionale della Calabria

"Il 2 giugno è la Festa dell’Italia unita che sollecita tutti i livelli istituzionali, in questa fase difficile per il Paese e l’Occidente, a intensificare l’impegno per irrobustire l'unità nazionale attorno ai simboli della Repubblica". Così Filippo Mancuso, in occasione della Festa della Repubblica.  

"Il Sud, in particolare, vista la recrudescenza dei divari territoriali, di genere e generazionali, - continua il presidente del consiglio regionale - ha urgenza che si utilizzino le risorse del Pnrr, per alimentare la coesione e l’inclusione sociale, ridurre le povertà incalzanti e le diseguaglianze che vanificano più diritti costituzionali.

Ma soprattutto, ha urgenza di innescare, assieme alla solidarietà delle Istituzioni nazionali e del sistema imprenditoriale pubblico e privato, processi di sviluppo che diano opportunità ai nostri giovani e ne valorizzino le competenze, restituendogli il diritto al futuro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa del 2 giugno, Mancuso: "Un impegno per ridurre le differenze di sviluppo Nord-Sud"

ReggioToday è in caricamento