Feste mariane e controlli della municipale, sequestrati 300 chili di alimenti e chiusi 3 negozi

Gli agenti della municipale hanno accertato 250 violazioni al codice della strada nelle arterie e piazze in prossimità della Cattedrale. Elevati 28 verbali per occupazione abusiva di suolo pubblico

Sei verbali per violazione alla normativa anti Covid, tre chiusure momentanee di esercizi commerciali, 28 verbali per occupazione abusiva di suolo pubblico, otto sequestri di merce, di cui circa 300 chili di derrate alimentari e dolciumi. Questo è il bilancio delle attività eseguite dalla polizia locale in occasione delle festività promosse in onore della Madonna della Consolazione. 

Da venerdì a martedì 15 settembre, inoltre, gli agenti, agli ordini del comandante Salvatore Zucco, hanno accertato oltre 250 violazioni al codice della strada nelle arterie e piazze in prossimità della Cattedrale, dove è stata garantita la vigilanza assidua, oltre i consueti servizi di rappresentanza in occasione delle cerimonie religiose. I servizi, disposti in ossequio alle direttive della locale Questura,  hanno impegnato giornalmente circa 40 vigili.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guido Longo verso la Calabria, primo obiettivo: riaprire gli ospedali chiusi

  • Qualità della vita, Reggio Calabria scala la classifica e conquista il 78esimo posto

  • Il maltempo si abbatte su Reggio Calabria: tornano in scena disagi e allagamenti

  • Reggio e la Calabria in zona arancione da domenica 29 novembre: ecco cosa cambia

  • Ospedali e Covid, l'allarme di Amodeo: "Asp reggina impermeabile a ogni proposta"

  • Maltempo, Reggio sott'acqua dopo il nubifragio: il sindaco invita a stare in casa

Torna su
ReggioToday è in caricamento