Lunedì, 15 Luglio 2024
Meraviglia in mare

La fiaccola olimpica in viaggio nello Stretto, lo spettacolo del veliero Belem

Diretta a Marsiglia a bordo dell'affascinante imbarcazione, è accompagnata da mezzi navali e aerei della Guardia Costiera

Uno spettacolo affascinante si è potuto osservare stamattina dalle due sponde dello Stretto: nel tratto di mare tra Reggio Calabria e Messica è infatti transitato il bellissimo veliero francese Belem, a bordo del quale viaggia la fiaccola olimpica diretta a Marsiglia, dove poi sbarcherà per far arrivare il simbolo delle Olimpiadi a Parigi.

La navigazione nel trafficato mare strettese si svolge con grande cautela e il veliero è accompagnato anche da mezzi navali e aerei della guardia costiera, che vigilano monitorando il tragitto in questo delicato snodo marittimo. Il convoglio è costantemente seguito dalla guardia costiera di Messina e l'Autorità marittima dello Stretto, dal cui centro di controllo Vts (Vessel Traffic Service) avviene un continuo interscambio di comunicazioni, utile per garantire la sicurezza della navigazione sia della fiaccola olimpica che di ogni altra imbarcazione che transita nell’area.

Il centro Vts della Guardia Costiera si avvale di moderni strumenti tecnologici  e di sofisticati sensori per monitorare il numeroso traffico mercantile e diportistico che si svolge nel tratto di mare che separa la Sicilia dalla Calabria. Grazie a questa centrale e la sua strumentazione vengono gestiti in tempo reale i dati inerenti alla presenza ed al passaggio di tutte le navi quali velocità, rotta e stima dei tempi di percorrenza.​

Il commento del comandante Terranova dell'autorità marittima: il video

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fiaccola olimpica in viaggio nello Stretto, lo spettacolo del veliero Belem
ReggioToday è in caricamento