rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Il richiamo

I fondi del Pnrr arrivano in Calabria e la Bruni chiama i Comuni all'impegno

Il capo dell'opposizione in consiglio regionale invita i sindaci a non perdere l'occasione di sfruttare i 700 milioni di euro messi a disposizione dall'Europa

"Sono stati pubblicati i bandi per gli avvisi relativi ai fondi Pnrr, per un totale di 700 milioni. 538 milioni sono destinati alla rigenerazione o alla realizzazione di nuovi impianti per i comuni con oltre 50mila abitanti, mentre gli altri 162 per strutture che interessano almeno una federazione sportiva senza limite di abitanti". Lo scrive in una nota Amalia Bruni, leader dell'opposizione nel Consiglio regionale della Calabria.

"Tra qualche settimana - aggiunge - sarà pubblicato il nuovo bando Sport e periferie con una capienza iniziale di 40 milioni, che poi arriverà a circa 120-130 milioni di euro, e questi fondi saranno destinati esclusivamente ai comuni con meno di 50mila abitanti, proprio per compensare la loro esclusione dai fondi del Pnrr".

"Si tratta - spiega Bruni - di un'occasione unica per ottenere finanziamenti in grado di intervenire sulle strutture sportive e per riqualificare le nostre periferie. C'è grande fermento, come è giusto, in questo senso da parte di molte amministrazioni".

"Auspichiamo - conclude - che tutti i comuni si diano rapidamente da fare. Speriamo che i cittadini ancora una volta non debbano pagare per errori, ritardi o peggio, indifferenza, dei loro amministratori".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I fondi del Pnrr arrivano in Calabria e la Bruni chiama i Comuni all'impegno

ReggioToday è in caricamento