rotate-mobile
La novità

Fs verso la svolta green, presentato il "Blues": il treno ibrido presto anche in Calabria

A Reggio Calabria si terrà la prossima tappa del road show di presentazione della nuovo convoglio

E' stato presentato a Firenze il Blues, primo treno ibrido di Trenitalia (Gruppo Fs Italiane) a tripla alimentazione, elettrica, diesel e a batterie. Un treno con un'impronta green, ancora più sostenibile per il ridotto impatto ambientale e per la maggiore attenzione sociale con la possibilità di offrire alle famiglie un'area dedicata ai bambini.

Parte dal capoluogo toscano, si legge in una nota, il road show nelle principali piazze italiane per far conoscere a cittadini e istituzioni il nuovo convoglio della flotta regionale di Trenitalia progettato e costruito da Hitachi Rail che si affianca ai treni Rock e Pop già in consegna da maggio 2019 in tutta Italia. Prosegue quindi la rivoluzione del Regionale di Trenitalia che prevede entro i prossimi quattro anni il rinnovo dell'80% della flotta.

Il road show del Blues toccherà anche altre città italiane. Le prossime tappe sono in programma a Reggio Calabria, Palermo, Catania, Cagliari, Trieste e Roma. Le consegne del treno regionale Blues partiranno proprio dalla Toscana.

Nel 2022 il nuovo treno arrivera' sulle linee non elettrificate del bacino senese, del bacino faentino e della Val di Sieve, prevedendo nel 2023 un cambio completo del modo di viaggiare su queste linee. In totale sono previsti 110 treni Blues nelle seguenti Regioni: Valle d'Aosta, Friuli-Venezia Giulia, Toscana, Lazio, Calabria, Sicilia, Sardegna. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fs verso la svolta green, presentato il "Blues": il treno ibrido presto anche in Calabria

ReggioToday è in caricamento