Gallico Marina, moglie e marito trovati morti in casa: ipotesi omicidio suicidio

A fare la scoperta il figlio della coppia che ha allertato gli agenti della Questura. Gli anziani Felice Romeo e Anna Cassalia trovati all'interno del cortile della loro abitazione

Il luogo della tragedia (foto Adriana Sapone)

Dramma familiare nel rione di Gallico Marina, alla periferia nord di Reggio Calabria. Questa mattina i corpi di due persone, marito e moglie, Felice Romeo di 84 anni e Anna Cassalia di 76 anni, sono stati trovati per terra all'interno di un cortile condominiale della loro abitazione in via Pozzicello.  A dare l'allarme il figlio della coppia. 

Le immagini dal luogo della tragedia | Video

Dalle prime ricostruzioni gli investigatori della Squadra Mobile reggina ipotizzano la pista dell'omicidio-suicidio. L'arma utilizzata per porre fine alla loro esistenza, una pistola calibro 7.65, regolarmente detenuta dall'uomo che, secondo quanto riferito dal figlio ai poliziotti, era affetto da demenza senile. Sotto shock il quartiere che ancora fatica a credere a quanto accaduto. Chi conosceva le vittime non esita a descriverle come persone perbene.

"La coppia - spiegano dalla Questura - non era conosciuta alle forze di polizia per fatti o avvenimenti delittuosi pregressi". Sul luogo, gli agenti dell'Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, che hanno raggiunto tempestivamente l'abitazione dei coniugi dopo la telefonata di aiuto del figlio, e gli uomini della polizia scientifica per i rilievi del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La morte di Carlo Alberto non sarà vana: espianto salverà vita a bimba di 10 anni

  • E' il giorno del dolore, lacrime e applausi al funerale di Carlo: "Ha amato la vita fino all'ultimo"

  • Incidente a San Leo, morto il ragazzo gravemente ferito: donati gli organi

  • Rissa al Burger King sul corso Garibaldi, calci e pugni tra i tavolini dell'ex teatro Siracusa

  • Scacco alla potente 'ndrina degli Alvaro, arrestati boss e luogotenenenti: i nomi

  • Comunali, Maria Laura Tortorella è in campo per liberare Reggio: "Una città violentata"

Torna su
ReggioToday è in caricamento