La calata a mare della Madonna, processione di infinito amore a Gallico Marina

Grande partecipazione di fedeli e turisti per le celebrazioni conclusive della festa in onore di Maria Santissima del Porto Salvo, patrona del borgo marinaro

La processione di Gallico Marina (foto Renzo Pellicano)

Emozioni indissolubili a Gallico Marina per la conclusione delle celebrazioni mariane organizzate in onore di Maria Santissima del Porto Salvo.  Ieri migliaia di persone, fino a tarda sera, hanno atteso nel borgo marinaro l'immancabile appuntamento con la tradizione: la "calata a mare della vara della Madonna".

Maria Santissima del Porto Salvo, adagiata sapientemente dai portatori su una barca, addobbata con tante luci colorate e accompagnata da decine di piccole imbarcazioni che hanno offerto lungo tutto il tragitto un suggestivo spettacolo nelle acque dello Stretto, ha rincuorato e accarezzato i cuori e le speranze dei tanti fedeli presenti. La festa si è conclusa con lo straordinario spettacolo dei fuochi pirotecnici sul mare che ha monopolizzato l'attenzione di grandi e piccini.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rissa nella serata finale di Festa Madonna: diverse persone finiscono in Questura

  • Inizio anno scolastico, mancata nomina assistenti disabili: l'intervento di Marziale

  • Assistenti educativi in protesta, Nucera: "Il servizio partirà dopo la prima settimana di ottobre"

  • Prende forma la Polisportiva Giulio Campagna, società pronta a durare nel tempo

  • Brancaleone, incidente tra auto e pulmino: un morto e due feriti

  • Stretta dei Nas sul territorio: sequestrata una clinica e locali chiusi in provincia

Torna su
ReggioToday è in caricamento