rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
L'iniziativa / Gallico

Grande partecipazione all'Estate Ragazzi dell'oratorio Don Bosco

Si è concluso il campo ricreativo nella periferia nord della città e i genitori ringraziano animatori e salesiani chiedendo di valorizzare la loro attività

Si è conclusa con grande partecipazione a Gallico superiore, nel Parco della mondialità, l’Estate Ragazzi 2022, promossa dalla Famiglia Salesiana e dall’oratorio Don Bosco di Gallico superiore. Soddisfatti e grati i genitori dei giovani che hanno partecipato alle attività del campo estivo, che rappresentano un valore aggiunto e un'opportunità in un territorio periferico e difficile.

In una lettera aperta, uno di loro Giuseppe Foti, commenta la straordinaria esperienza."Chi come me - esordisce - è cresciuto nella periferia nord di Reggio Calabria, nel pieno periodo della guerra tra cosche, sa bene l’importanza di avere figure educative che ti insegnino che la vita è un dono e non va sprecata.

Questo insegnamento passa soprattutto attraverso l’accompagnamento nella crescita dei ragazzi e la testimonianza di vita data degli educatori che, durante le giornate dell’Estate Ragazzi, hanno dato dono e dimostrazione di grande amore e dedizione verso i bambini e gli insegnamenti di d comunità di Gallico è sana, integra più che mai, e non può, e non vuole, fare a meno dell’oratorio perché in esso si dischiude la luce della speranza per tanti giovani e meno giovani".

Foti continua lanciando un appello: "Perché tenere chiuso un luogo di formazione come l’oratorio di Gallico che in tanti anni si è dimostrato fucina di solidarietà e di crescita armonica per i ragazzi? Oggi, sarebbe auspicabile, dopo la grande dimostrazione che ha dato la comunità di Gallico e quella Salesiana, che l’oratorio tornasse ai bambini e a chi lo ha gestito con sapienza e amore per tanti anni".

Il successo di "Estate ragazzi" ha dimostrato come l'oratorio di Gallico Don Bosco e tutta la comunità Salesiana abbiano "ridato al paesee a tutti i suoi abitanti e soprattutto ai bambini e ragazzi la gioia che come ha insegnato Don Bosc, è la più bella creatura uscita dalle mani di Dio dopo l’amore.” L'oratorio salesiano di Gallico era rimasto chiuso per lunghi periodi durante i mesi dell'emergenza Covid.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande partecipazione all'Estate Ragazzi dell'oratorio Don Bosco

ReggioToday è in caricamento