rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Volontari in azione / Gallico

Giornata della Terra: Plastic Free rimuove oltre mille chili di rifiuti dalla spiaggia di Gallico

Presente per tutta la durata dell’evento anche Ecologia Oggi per la raccolta e lo smaltimento immediato dei rifiuti recuperati sull'arenile

Sei appuntamenti all’estero, 328 appuntamenti in Italia, 20 solo in Calabria. Reggio partecipa, in grande, all’evento nazionale Plastic Free, che nel weekend del 20 e 21 aprile ha visto 10.074 mila volontari mobilitarsi contemporaneamente in tutta la Penisola per un maxi evento di pulizia e sensibilizzazione ambientale in occasione della Giornata della Terra 2024.

A Reggio, 60 volontari si sono dati appuntamento sul lungomare di Gallico, di fronte l’ex Papirus, per prendersi cura della propria città. L’unione delle forze di diverse realtà del territorio che hanno deciso di fare squadra per il bene comune: insieme a Plastic Free, sono scesi in campo i volontari di AncorArte, associazione il Qudrifoglio, Gli Amici di Villa San Giuseppe e Car Design Sport. A

Al loro fianco anche Ilaria Speranza e la sua Fede Reggina che, con la propria donazione, ha scelto di unirsi alla causa di Plastic Free e sostenere e supportare l’associazione nella realizzazione dell’evento. Una risposta forte, dunque, da parte dei cittadini reggini che, ancora una volta, hanno dimostrato il loro amore per la città e il proprio senso di appartenenza al territorio ottenendo un risultato da record: 1350 chili di rifiuti raccolti in una sola giornata.

"Siamo orgogliosissimi di questo risultato - dichiarano le referenti di Plastic Free organizzatrici dell’evento, Serena Pensabene e Ludovica Monteleone - ancora una volta, i nostri concittadini ci hanno dimostrato fiducia e partecipazione e, con tanto ottimismo, si sono mobilitati insieme a noi per far sentire forte il nostro messaggio".

Presente per tutta la durata dell’evento anche Ecologia Oggi per la raccolta e lo smaltimento immediato dei rifiuti recuperati in spiaggia. Un’occasione per dare il benvenuto in città alla nuova ditta che, nonostante le difficoltà iniziali, si è mostrata pronta a rispondere positivamente all’appello e a offrire il proprio contributo, sancendo un impegno verso l’ambiente e la cittadinanza che, ci si augura, andrà avanti costantemente in futuro.

"Ringraziamo anche l’amministrazione, e in particolare il settore ambiente nelle persone di Pietro Barillà, Paolo Spanò e Pasquale Bonocore, per aver fatto da ponte in questo momento difficoltoso per la nostra città e averci aiutati a realizzare questo evento garantendoci il continuo supporto della ditta per tutta la giornata. Abbiamo dimostrato che possiamo farcela e speriamo che sia solo l’inizio di una bella storia per la nostra città", dichiarano le referenti reggine di Plastic Free a termine dell’evento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata della Terra: Plastic Free rimuove oltre mille chili di rifiuti dalla spiaggia di Gallico

ReggioToday è in caricamento