Gallico, trovato il cadavere di un uomo sulla Nazionale: forse morto per cause naturali

Sul luogo l'intervento degli agenti della polizia di stato, della scientifica e della municipale per i rilievi del caso

Un tratto della Nazionale (google maps)

Questo pomeriggio, intorno alle 15.30, è stato rinvenuto il cadavere di un uomo, della comunità rom, pare di Arghillà, sulla Nazionale di Gallico, nei pressi del bar Winner.

Dalle prime ricostruzioni delle forze dell'ordine sembra che il decesso sia avvenuto per cause naturali. Dopo i primi accertamenti del medico legale, la salma è stata trasportata alla sala mortuaria del Grande Ospedale Metropolitano. Solo l'esame autoptico svelerà le cause della morte dell'uomo di cui non si conoscono le generalità. Sul luogo per i rilievi del caso gli agenti della polizia, della scientifica e della municipale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La morte di Carlo Alberto non sarà vana: espianto salverà vita a bimba di 10 anni

  • E' il giorno del dolore, lacrime e applausi al funerale di Carlo: "Ha amato la vita fino all'ultimo"

  • Incidente a San Leo, morto il ragazzo gravemente ferito: donati gli organi

  • Rissa al Burger King sul corso Garibaldi, calci e pugni tra i tavolini dell'ex teatro Siracusa

  • Scacco alla potente 'ndrina degli Alvaro, arrestati boss e luogotenenenti: i nomi

  • Comunali, Maria Laura Tortorella è in campo per liberare Reggio: "Una città violentata"

Torna su
ReggioToday è in caricamento