Gallico, trovato il cadavere di un uomo sulla Nazionale: forse morto per cause naturali

Sul luogo l'intervento degli agenti della polizia di stato, della scientifica e della municipale per i rilievi del caso

Un tratto della Nazionale (google maps)

Questo pomeriggio, intorno alle 15.30, è stato rinvenuto il cadavere di un uomo, della comunità rom, pare di Arghillà, sulla Nazionale di Gallico, nei pressi del bar Winner.

Dalle prime ricostruzioni delle forze dell'ordine sembra che il decesso sia avvenuto per cause naturali. Dopo i primi accertamenti del medico legale, la salma è stata trasportata alla sala mortuaria del Grande Ospedale Metropolitano. Solo l'esame autoptico svelerà le cause della morte dell'uomo di cui non si conoscono le generalità. Sul luogo per i rilievi del caso gli agenti della polizia, della scientifica e della municipale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rissa nella serata finale di Festa Madonna: diverse persone finiscono in Questura

  • Inizio anno scolastico, mancata nomina assistenti disabili: l'intervento di Marziale

  • Assistenti educativi in protesta, Nucera: "Il servizio partirà dopo la prima settimana di ottobre"

  • Prende forma la Polisportiva Giulio Campagna, società pronta a durare nel tempo

  • Brancaleone, incidente tra auto e pulmino: un morto e due feriti

  • Stretta dei Nas sul territorio: sequestrata una clinica e locali chiusi in provincia

Torna su
ReggioToday è in caricamento