rotate-mobile
Cronaca

Giornata donazione del sangue, Nucera e Calabrò ringraziano Avis e Adspem Fidas

Le due rappresentanti comunali, nella ricorrenza mondiale, esprimono la loro gratitudine alle associazioni che sul territorio si occupano della raccolta sangue

In occasione della Giornata mondiale della donazione del sangue che ricorre domani 14 giugno, Lucia Anita Nucera, assessore alle politiche sociali del comune di Reggio Calabria e Michela Calabrò, presidente della commissione pari opportunità, hanno rivolto un sentito ringraziamento alle associazioni, Avis Reggio Calabria e Aspem Fidas onlus che sul territorio si occupano della raccolta sangue.

"In questi anni - dichiarano le due rappresentanti- grazie al progetto "Reggio dona",  abbiamo realizzato numerose attività ed iniziative per sensibilizzare i cittadini della città e abbiamo avuto modo di consolidare una stretta sinergia con le realtà associative e i tanti volontari che portano avanti un'azione di aiuto concreta".

Una rete che ha consentito di affrontare tante  situazioni di emergenza: "Dona il sangue e rendi il mondo un posto più sicuro", questo è lo slogan scelto dall'Organizzazione mondiale della sanità per celebrare la Giornata mondiale del donatore di sangue 2020, che noi condividiamo appieno. Vogliamo cogliere l’opportunità di questa giornata mondiale per ribadire con forza l’importanza della donazione, come gesto di solidarietà umana che può contribuire a salvare la vita a tante persone e che non può rallentare".

Nucera e Calabrò invitano "chi volesse donare a rivolgersi alle associazioni che con grande professionalità e dedizione operano sul territorio". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata donazione del sangue, Nucera e Calabrò ringraziano Avis e Adspem Fidas

ReggioToday è in caricamento