rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
La cerimonia

Giornata forze armate, Brunetti ricorda: "L’importanza dell’unità del Paese"

Il sindaco facente funzioni, Paolo Brunetti, ed il consigliere metropolitano delegato, Giuseppe Giordano, hanno preso parte alla cerimonia del giorno dell’Unità nazionale e delle forze armate presso il Monumento ai Caduti

Anche Reggio Calabria ha celebrato il 4 novembre, giorno dell’Unità nazionale e giornata delle forze armate. "E’ sempre emozionante partecipare a questa ricorrenza", ha detto il sindaco facente funzioni Brunetti che ha voluto ricordare "l’importanza dell’unità del Paese" e ringraziare le forze armate e di polizia, "tutti gli uomini e le donne in divisa che, in silenzio, ogni giorno si spendono per garantire la pace sociale ed una vita tranquilla ad ognuno di noi.

Un pensiero va rivolto anche e soprattutto alla memoria dei nostri caduti in ogni guerra che hanno donato la vita per consegnarci un paese libero e democratico".

Il 4 novembre è "una giornata densa di significato" anche per il consigliere metropolitano Giuseppe Giordano che, a margine dell’evento, sottolinea "la solennità di una data che ci ricorda il senso dell’unità nazionale ed il sacrificio estremo compiuto per donare, alla nostra comunità, i più alti valori di libertà e democrazia. La presenza delle istituzioni - ha concluso - serve a consolidare questo messaggio che va coltivato quotidianamente".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata forze armate, Brunetti ricorda: "L’importanza dell’unità del Paese"

ReggioToday è in caricamento