rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
L'iniziativa

Giubileo dei Bronzi, il Rotary Reggio Calabria est si affida a Castrizio

La presidente Carmen Lucisano anticipa le attività del club: "Porremo grande attenzione ai ragazzi delle scuole, alla sinergia con gli enti locali e con le istituzioni"

"Il Giubileo dei Bronzi di Riace. I guerrieri tra storia e attualità", è stato questo il tema dell’incontro promosso qualche giorno addietro dal Rotary Reggio Calabria Est, un momento di approfondimento storico-scientifico e di riflessione che ha visto protagonista come relatore il professore Daniele Castrizio, storico e numismatico di fama internazionale.

Nell'intento del club guidato dalla presidente Carmen Lucisano, neo dirigente scolastico del liceo classico Tommaso Campanella, l'incontro ha voluto rappresentare certo un doveroso tributo ai due "guerrieri" in occasione del cinquantesimo anniversario del loro ritrovamento, offrendo nello stesso tempo, ai soci ed agli ospiti presenti, un momento di formazione su aspetti misconosciuti delle due statue bronzee, dai particolari anatomici alle scelte cromatiche, dai materiali utilizzati, al percorso che li ha condotti nel luogo del ritrovamento, fino alle possibili prospettive in chiave futura.

La serata, aperta dei saluti rituali del presidente, pur sfuggendo doverosamente polemiche e osservazioni sulla gestione di un evento che avrebbe in verità dovuto restituire la cifra di qualcosa di epocale ed unico nel suo genere, e che invece si è rivelato assolutamente al di sotto delle aspettative legittime, ha fatto anche registrare la nota positiva rappresentata da proposte e prospettive in chiave futura, per qual che concerne l'utilizzo di un patrimonio unico al mondo. Comprensibilmente soddisfatta a fine serata la presidente Lucisano.

“La presenza del professore Castrizio - dice la presidente - che ringraziamo per la disponibilità e per la sua non comune capacità di rendere semplice anche gli argomenti più complessi, giunge a conferma di una qualità su cui, come Club puntiamo in maniera particolare, individuando di volta in volta relatori di assoluto spessore, nell'intento di offrire occasioni variegate, su temi di attualità che riescano ad andare oltre la media, nel solco della tradizione rotariana".

"Con quest’ultimo appuntamento in ordine di tempo - prosegue la Lucisano - il secondo ufficiale dalla data del mio insediamento alla presidente del Club, diamo il la ad una programmazione che nel corso dell’anno farà registrare tantissime iniziative, non solo service dunque, che rimane certo tra le nostre priorità, ma anche e soprattutto un occhio attento alla formazione ed alla cultura in un’ottica di interazione col territorio".

"Senza per il momento svelare nulla nei dettagli della nostra programmazione che provvederemo ad illustrare prossimamente - conclude la Lucisano – possiamo anticipare che porremo grande attenzione ai ragazzi delle scuole, alla sinergia con gli enti locali e con le istituzioni operanti a vario titolo sui territori di nostra competenza, certi che l’attività rotariana debba tradursi in risultati concreti, tangibili non solo da appassionati e addetti ai lavori, ma anche da tanta gente comune che nel Rotary potrà individuare un importante punto di riferimento”.    

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giubileo dei Bronzi, il Rotary Reggio Calabria est si affida a Castrizio

ReggioToday è in caricamento