Sabato, 20 Luglio 2024
Il commento

Giuramento allievi carabinieri, Falcomatà: "Cerimonia, entrata nella storia e nei cuori dei reggini"

Il primo cittadino, insieme ai vicesindaci Carmelo Versace e Paolo Brunetti, presente alla caserma Fava-Garofalo, sede della scuola dell'Arma

"Un momento particolarmente emozionante, come ogni anno, una cerimonia che è entrata nella storia e nella tradizione di questa città, anche credo nel cuore dei reggini che ogni anno, in questi giorni, vedono ancora di più la città attraversata da turisti, ma anche dai parenti degli allievi Carabinieri che completano il corso".

Così Giuseppe Falcomatà, sindaco metropolitano e di Reggio Calabria, oggi alla cerimonia di giuramento degli allievi carabinieri, che hanno completato il 142 corso, nella scuola ospitata nella caserma Fava- Garofalo, alla presenza, tra gli altri del comandante delle scuole dell'Arma dei carabinieri, gen. di divisione Giuseppe La Gala.  

Alla caserma Fava-Garofalo il giuramento degli allievi carabinieri: le foto

"Noi come ogni anno - ha aggiunto Falcomatà - abbiamo cercato di farci trovare preparati e continuare il nostro dialogo, la nostra collaborazione, la nostra sinergia con l’Arma dei carabinieri, con la scuola allievi, mettendo a disposizione dei bus navetta per consentire alle famiglie di parcheggiare nella zona del Botteghelle del potere arrivare al giuramento nella massima tranquillità, così come abbiamo fatto organizzando insieme per lo splendido compleanno della dei carabinieri, il 210º anniversario della fondazione.

E’ un percorso - ha concluso il primo cittadino - che ci vede sempre dalla stessa parte, fianco a fianco, nella battaglia quotidiana per il ripristino e il mantenimento della legalità sul nostro territorio". Alla cerimonia, insieme alle altre autorità cittadine e ai rappresentanti delle forze dell'ordine, erano presenti inoltre il vicesindaco metropolitano Carmelo Versace, e il vicesindaco del Comune di Reggio Calabria Paolo Brunetti .
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giuramento allievi carabinieri, Falcomatà: "Cerimonia, entrata nella storia e nei cuori dei reggini"
ReggioToday è in caricamento