rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Palazzo Alvaro

Il cordoglio della Metrocity per la scomparsa di Nino Venanzi

Il delegato allo sport Latella ricorda l'allenatore di lungo corso del calcio dilettantistico calabrese

La Città metropolitana, attraverso il consigliere delegato allo Sport Giovanni Latella, esprime sentimenti di cordoglio per la scomparsa dello storico sportivo reggino Nino Venanzi. 

Giocatore e poi allenatore di lungo corso del calcio dilettantistico calabrese, Venanzi ha lasciato il segno in migliaia di ragazzi, costituendo un solido punto di riferimento, non solo sportivo, in società calcistiche storiche e gloriose come quelle di Ravagnese, di Pellaro, di Bocale e Rosarno. 

Serio professionista, ha fatto delle sue qualità umane e della sua capacità di aggregare, un valore aggiunto della sua attività di allenatore e di formatore sportivo. Alla sua famiglia e ai tanti sportivi reggini che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di apprendere i suoi insegnamenti non solo sul piano calcistico giungano le condoglianze da parte del consigliere Latella e dell'intero Consiglio metropolitano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cordoglio della Metrocity per la scomparsa di Nino Venanzi

ReggioToday è in caricamento