rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Reggio Live Xmas

Il pubblico balla in piazza con i travolgenti Neri per Caso

Pubblico numeroso e grande partecipazione per la popolare band nella seconda serata del festival natalizio gratuito promosso da Città metropolitana

Dopo il successo di Karima, allegria ed entusiasmo da parte di un pubblico numerosissimo anche per il concerto dei Neri Per Caso nella centralissima piazza Italia, trasformata in un teatro sotto le stelle per la prima edizione del “Reggio Live Xmas”, il festival natalizio ad ingresso libero organizzato dalla città Metropolitana, con la collaborazione del Comune di Reggio Calabria. Anche per la band da parte del pubblico, che ha riempito la piazza, applausi e divertimento. 

Dopo la visita al Museo Nazionale per omaggiare i Bronzi di Riace in occasione del 50° del loro ritrovamento, accompagnato dal sindaco metropolitano Carmelo Versace, il gruppo si è trasferito nella storica piazza. Introdotti dal consigliere delegato alla Cultura e agli Spettacoli Filippo Quartucccio, i Neri per Caso hanno iniziato il loro piacevole concerto. “Sono una delle formazioni di canto a cappella migliori al mondo”, ha affermato il direttore artistico Ruggero Pegna, chiamandoli sul palcoscenico. Sin da subito è scoccata quell’alchimia che trasforma un evento musicale in una serata da ricordare, grazie alla simpatia e alla bravura della band e alla scelta azzeccata di una location capace di creare la giusta atmosfera. Anche questa seconda serata dello speciale festival natalizio è stata divertente ed emozionante, con la piazza a cantare, applaudire e ballare fin sotto il palco insieme al sestetto salernitano, con una partecipazione realmente straordinaria.

Ciro Caravano, Gonzalo Caravano, Domenico Pablo "Mimì" Caravano, Mario Crescenzo, Massimo de Divitiis, Daniele Blaquier, effettivamente virtuosi di livello internazionale, hanno presentato anche a Reggio il loro concerto e la loro stupefacente capacità di fondere le voci a cappella, senza strumenti, incantando tutti per oltre due ore. Grazie all’entusiasmo del pubblico, infatti, il live è durato ben oltre la scaletta prevista, con l’aggiunta di bis fuori programma. Ad aprire la sequenza di brani la consueta overture di “English man in New York” di Sting; poi, uno dietro l’altro sono arrivati i successi del loro vastissimo repertorio, da cover come “A mano a mano”, a “Le ragazze”, brano di Claudio Mattone vincitore della sezione Nuove Proposte al “Sanremo ‘95”, fino all’intramontabile “All you need is love” dall’album  “We love the Beatles”  e brani di grandi duetti, tra cui la recente hit estiva “I love you baby” al fianco di Jovanotti. La loro simpatia, lo spirito natalizio già nell’aria e i brani popolarissimi eseguiti hanno infiammato i numerosissimi presenti, tutti uniti in un unico coro su brani trascinanti come “Guantanamera”, “Centro di gravità permanente” di Franco Battiato, “Donne” di Zucchero”. Il concerto è stato arricchito da alcune delle più note canzoni natalizie contenute nell’album “And So This is Christmas” e nell’ “Ep Christmas”,  appena pubblicato, come Jingle Bells, Oh, Happy Day, White Christmas, Happy Xmas di John Lennon & Yoko Ono, We Wish You A Merry Christmas e God Rest You Merry Gentlemen.

Prossimi appuntamenti nei giorni di festa, dal gospel ad Alexia

Prossimi appuntamenti del riuscitissimo festival saranno il 25 dicembre, ancora in Piazza Italia alle ore 19, il concerto di Eric Waddell & The Abundant Life Singers, strepitoso gruppo gospel di Baltimora; e il 26 dicembre, per scelta dell’artista, ci si sposterà al vicinissimo Teatro Cilea per il concerto di Alexia con la sua super band, sempre alle ore 19.

Attesissimi i due eventi conclusivi: il  31 dicembre, dopo la mezzanotte, ad aprire il 2023 in Piazza Italia, in esclusiva internazionale direttamente da New York, il bluegrass festoso e travolgente di Joe Bastianich e La Terza Classe, band di grandi musicisti dal genere tipico statunitense, tra country, blues, suoni tradizioni irlandesi e scozzesi. Infine, sullo stesso palco di Piazza Italia giorno 1 gennaio 2023 alle ore 20, in arrivo dalla notte di Rai1, il divertentissimo concerto-spettacolo di Nino Frassica con la sua Los Plaggers Band.

“Il successo dei primi due eventi del Reggio Live Xmas  - ha affermato il giovanissimo consigliere delegato Filippo Quartuccio -  conferma la bontà di questo progetto natalizio e ci incoraggia a proseguire su questa linea di eventi di assoluto spessore artistico ma divertenti e per tutti. Credo che sia nata una manifestazione da storicizzare, che va ad aggiungersi al programma ricchissimo promosso dalla Metrocity, in sinergia con gli altri Enti, per chiudere l’anno in modo gioioso e aprirne un altro in modo ben augurante!”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pubblico balla in piazza con i travolgenti Neri per Caso

ReggioToday è in caricamento