Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Roccaforte del Greco

Il sindaco Penna vieta la circolazione nelle zone colpite dagli incendi

Il primo cittadino di Roccaforte del Greco emana un'ordinanza per evitare problemi di incolumità pubblica ed evitare rallentamenti nelle operazioni di spegnimento

Circolazione vietata nel territorio del comune di Roccaforte del Greco interessato, ormai da diversi giorni, da un violento incendio.La decisione è stata assunta dal sindaco Domenico Penna che, nella giornata di ieri, ha emesso una specifica ordinanza.

Nel testo del provvedimento si legge: “E’ fatto divieto, sino alla fine dell’emergenza e conseguente revoca della presente, a chiunque di accedere alle aree boschive situate all’interno del territorio di Roccaforte del Greco; è fatto divieto, sino alla fine dell’emergenza e conseguente revoca della presente, a chiunque di transitare, a piedi o con veicoli a motore di ogni genere, su strade e sentieri che conducono alle suddette aree boschive, alla frana Colella, alla Diga del Menta ed alle cascate Maesano, salvo che per le forze dell’ordine, per le autorità impegnate negli interventi, per i soggetti impegnati nelle operazioni antincendio e per i soggetti che per attività lavorative devono transitarvi”.

L’ordinanza, come si legge ancora nel testo, si è resa necessaria “considerato che l’incendio domato nelle vicinanze del centro abitato e nelle aree boschive attorno il territorio del Comune, si sta dirigendo verso le aree boschive in prossimità della Diga del Menta e delle cascate Maesano, luoghi di attrazione di molti visitatori e che sono in corso le attività di spegnimento degli incendi ancora attivi e fatto presente che gli alberi di alto fusto danneggiati dal fuoco dei giorni scorsi e pendenti verso le carreggiate delle strade montane e dei sentieri, risultano estremamente pericolosi per l’incolumità dei passanti e dei mezzi in transito”.

“Atteso il continuo estendersi delle fiamme ed anche al fine di evitare l’intralcio di eventuali mezzi di spegnimento - si legge infine - si è reso necessario porre in essere ogni azione idonea a prevenire rischi per la pubblica incolumità”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco Penna vieta la circolazione nelle zone colpite dagli incendi

ReggioToday è in caricamento