Lunedì, 15 Luglio 2024
L'intimidazione / Rizziconi

Rizziconi, incendio doloso: distrutto deposito in un'azienda di legname

Si tratta della seconda intimidazione contro la stessa ditta dopo quella avvenuta quindici giorni fa

Un rogo di origine dolosa ha distrutto nella notte di ieri un deposito di legame di proprietà di un'azienda di Rizziconi. Il vasto incendio, secondo le prime ipotesi formulate dai vigili del fuoco intervenuti, sarebbe doloso: a suggerirlo sono state la presenza di liquido infiammabile e l’assenza di fonti di calore alternative. 

Inoltre, appena quindici giorni fa, un altro incendio aveva distrutto un deposito della stessa azienda causando gravi danni. Sono state infatti distrutte tonnellate di legno che era collocato su banconi per essere prima essiccato e poi lavorato per la produzioni di parquet, seguendo un processo lungo molti anni.
    Sull'episodio sta indagando la polizia del Commissariato di Gioia Tauro per individuare i responsabili e il movente di questi due atti intimidatori consecutivi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rizziconi, incendio doloso: distrutto deposito in un'azienda di legname
ReggioToday è in caricamento